pubblicizzare azienda online

Come pubblicizzare un’azienda online: quali canali scegliere?

Se ti stai chiedendo come aumentare la visibilità della tua azienda probabilmente dovresti riformulare la domanda e trasformarla in “come pubblicizzare la mia azienda online?”.

La pubblicità offline continuerà a funzionare in determinati ambienti e mercati ma non ti consentirà di fare il salto di qualità di cui hai bisogno per riuscire ad incrementare vendite e profitti in modo soddisfacente.

Con i giusti canali di pubblicità online potrai infatti raggiungere un numero virtualmente infinito di persone che potrebbero essere consumatori finali dei tuoi prodotti o servizi. Siamo ormai entrati negli anni 20 del 2000 e la quantità di possibilità per farsi notare online è virtualmente infinita.

Scriviamo pertanto questa guida alla scelta dei migliori canali per la pubblicità online sulla base di quella che è la tua attività e il tuo budget. Nel caso dovessi avere dubbi o volessi ulteriori delucidazioni, puoi trovare maggiori informazioni qui.

Pubblicità online: quali canali scegliere?

Per iniziare ad avere visibilità online abbiamo varie opzioni e la loro scelta dipende dalla quantità di denaro che possiamo investire o dal tempo che possiamo dedicarci.

Social network

Creare un account su Facebook, Instagram, Linkedin oppure TikTok ci può sembrare la cosa più semplice del mondo vero? Effettivamente lo è dal momento che sono piattaforme espressamente pensate per essere semplici da usare.

Il problema interviene quando non si è in grado di creare contenuti o non si ha il tempo necessario a disposizione. Può sembrare banale ma nutrire quotidianamente un social network richiede tempo e creatività.

Quello che si può fare in questi casi è creare un profilo su ogni piattaforma con le informazioni di contatto e qualche contenuto che aiuti chi visita la pagina a capire di cosa ti occupi. Ma non sperare in miracoli.

Un’altra strada percorribile sui socials per pubblicizzare la tua attività online è tramite le pubblicità a pagamento. Ma in questo caso ti raccomandiamo di non sponsorizzare a casaccio e di formarti. In caso contrario, se hai budget a sufficienza, affidarti ad un consulente esperto.

La pubblicità a pagamento online funziona molto bene ma bisogna saperla fare. Non è assolutamente accessibile a chiunque

Un sito internet

Oggigiorno il concetto di sito internet è assaiinflazionato e svuotato del suo significato. Nel senso che va bene avere una paginetta web semplice con i recapiti ma se il tuo business non è prettamente online non ha senso investire in un sito internet se poi non c’è nessuno dietro a curarlo.

E’ assolutamente imprescindibile se hai un negozio di scarpe e vuoi vendere i tuoi prodotti a 500 km di distanza ma non è sicuramente fondamentale per un ristorante. Salve eccezioni in cui il ristorante prevedesse lavorare con un sistema di prenotazioni online proprietario, condividere ricette, costruire una mailing list ed altre cose in cui può tornare utile un sito.

Morale: se stai pensando di farti fare un sito internet e i preventivi non sono inferiori ai 1500 euro, fermati un attimo a pensare se quella quantità di denaro potrebbe tornare utile magari in pubblicità.

Pubblicità sui motori di ricerca

Fra tutti metodi per pubblicizzare un’azienda online, la pubblicità sui motori di ricerca può essere sicuramente uno dei metodi più efficaci. Ti spiego il perchè.

Quando qualcuno visita un motore di ricerca, lo fa con la precisa idea di cercare un’informazione. Con una buona strategia di ads si può riuscire ad intercettare quella intenzione di ricerca e far visualizzare all’utente la tua pubblicità. Una volta fatto click, quella persona verrà reindirizzata ad una pagina di tua scelta per cercare di fargli compiere un’azione specifica. Questa azione può essere una telefonata, riempire un modulo di contatto, acquistare un tuo articolo oppure registrarsi per ricevere delle offerte

Esiste la pubblicità gratis online?

Qui ho da darti purtroppo una cattiva notizia. La pubblicità 100% gratis non esiste e se esiste non funziona. Fermati a riflettere: venderesti mai un servizio gratuitamente? Assolutamente no.

Quindi se ti trovi di fronte ad un annuncio che ti promette un aumento della visibilità gratuitamente diffida sempre.

Oggi, l’unica maniera per potersi fare pubblicità gratuitamente su internet sono o i social media oppure una buona strategia di posizionamento sui motori di ricerca. Tuttavia, pur essendo metodi gratuiti, richiedono un ingente investimento in termini di tempo.